Scala. Grave incidente per un 61enne, cade nel vuoto da un’altezza di 5 metri. Ricoverato al Ruggi di Salerno, la prognosi resta riservata

0
380

Scala. Nel pomeriggio di oggi, nella frazione di Pontone, si è verificato un brutto incidente…

Scala. Nel pomeriggio di oggi, nella frazione di Pontone, si è verificato un brutto incidente che ha visto coinvolto un 61enne del posto. L’uomo stava effettuando dei lavori nel proprio terreno quando all’improvviso, per cause ancora sconosciute, ha perso l’equilibrio cadendo nel vuoto da circa cinque metri di altezza. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha prestato i primi soccorsi al 61enne per poi trasportarlo in codice rosso e con l’assistenza di un medico rianimatore, date le gravi condizioni cliniche, presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “Costa d’Amalfi” di Castiglione. I sanitari di turno hanno effettuato i primi accertamenti ed hanno provveduto ad intubare l’uomo. Gli esami strumentali praticati hanno evidenziato la presenza di un trauma cranico, nonché un trauma contusivo polmonare e diverse fratture. I medici hanno, quindi, deciso per il trasferimento del 61enne in eliambulanza presso l’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove l’uomo è stato ricoverato presso l’Unità Operativa di Neurochirurgia per effettuare ulteriori controlli ed essere sottoposto a tutte le cure del caso. La gravità della situazione ha comportato la riserva della prognosi in attesa di miglioramenti.

Fonte : PositanoNews.it