Positano, Mare, Sole e Cultura Federico Rampini e Mario Tozzi, ospiti del secondo incontro

0
82

Positano, Mare, Sole e Cultura Federico Rampini e Mario Tozzi, ospiti del secondo incontro della…

Positano, Mare, Sole e Cultura Federico Rampini e Mario Tozzi, ospiti del secondo incontro della rassegna letteraria.

Cosa sta accadendo al nostro pianeta? Quali sono le cause che hanno portato alla pandemia che ha messo in ginocchio l’intero globo? Ma soprattutto in che modo è possibile ripartire, ricostruire, rinascere?

La XXIX edizione della rassegna letteraria “Positano Mare, Sole e Cultura”, quest’anno dedicata al tema “In piccioletta barca.

Navigando tra le parole”, prosegue il suo viaggio “Navigando nel tempo”. Mercoledì 28 luglio (ore 21 – Terrazza Hotel Le Agavi) Federico Rampini autore del volume I CANTIERI DELLA STORIA (Mondadori) e Mario Tozzi autore del volume UNO SCOMODO EQUILIBRIO (Mondadori) ripercorreranno alcuni dei momenti salienti della storia e si interrogheranno sul perché eravamo così impreparati alla pandemia che ha scosso gli equilibri mondiali.

È la reazione collettiva alla sciagura a stabilire se una comunità ne esce fiaccata oppure purificata e rinvigorita. Nuove interpretazioni dell’antichità rivelano gli eventi fatali che possono portare una civiltà a soccombere.

E quali speranze sopravvivono a quei disastri epocali.

Lo sa bene Federico Rampini che ha ripercorso storie di tragedie collettive, sconfitte, decadenze, seguite da «miracoli». Successi costruiti partendo dalle macerie, quando tutto sembrava perduto, e invece stava per sorgere una nuova luce all’orizzonte. I cantieri dove si sono raccolte le energie e le idee, per costruire un futuro migliore.

E se è vero che dopo ogni guerra c’è una ricostruzione, dopo ogni depressione arriva un’età dell’ottimismo e del progresso, con la chiarezza espositiva che lo contraddistingue, Mario Tozzi esamina teorie antiche e recentissime, valuta ipotesi confermate o contraddette dai dati, ma soprattutto cerca di sgomberare il campo dalle forzature mediatiche e dalle fake news, per raccontare cosa sta accadendo sul pianeta, focalizzandosi non tanto sugli aspetti biomedici della pandemia, quanto su quelli ambientali, ecologici ed evolutivi, nella convinzione che la storia – non solo degli uomini, ma anche della Terra – possa insegnarci molto sull’origine e sul rapporto che abbiamo con le malattie epidemiche.

Positano, Mare, Sole e Cultura

 

Nel rispetto delle norme di sicurezza per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19, sarà possibile assistere agli incontri solo ed esclusivamente previa prenotazione che potrà essere fatta attraverso i seguenti recapiti:
associazione.maresolecultura@gmail.com
M. 366 6421650
Comune di Positano
M. 334 9118563
Il posto potrà considerarsi prenotato solo dopo la ricezione di un’email di conferma da parte dell’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura.

Per consentire anche a chi non potrà partecipare fisicamente di assistere agli incontri, tutti gli eventi in calendario saranno trasmessi in Diretta Live Streaming sulla pagina Facebook e sul canale You-Tube della rassegna ai seguenti link:
Facebook
@PositanoMareSoleCultura
https://www.facebook.com/PositanoMareSoleCultura/
Youtube
https://www.youtube.com/channel/UC0Nz2YVIRvVN2Fkwbb8qZ_w

La rassegna prosegue giovedì 5 agosto (ore 21 – Terrazza Marincanto) con Elisabetta Rasy, autrice de LE INDISCRETE (Mondadori) e Romana Petri, autrice de LA RAPPRESENTAZIONE (Mondadori), che nel corso di una serata dal tema “Fotografando la storia, ripercorreranno le storie di donne che tra narrativa e realtà hanno fatto i conti con i segreti e la memoria.

Info info@maresolecultura.it – M. 366 6421650

Fonte : PositanoNews.it