Lo Spartak Mosca ai quartieri spagnoli per visitare il Murales di Diego

0
115

Alla vigilia della terza partita di Europa League, che vede il Napoli scontrarsi con lo…

Alla vigilia della terza partita di Europa League, che vede il Napoli scontrarsi con lo Spartak Mosca, la squadra russa ha fatto visita al Murales di Maradona ai quartieri spagnoli. “Napoli. La città del grande calciatore”, si legge sull’account di Twitter. Eppure molti ricorderanno un episodio molto singolare che capitò al Pibe de Oro con lo Spartak, nel lontano novembre 1990. Gli azzurri erano impegnati in trasferta nella città con la Piazza Rossa ma Maradona non era presente: il n10, infatti, aveva perso l’aereo e, nonostante avesse preso un jet privato per raggiungere i compagni, per punizione non partì titolare. “Hai mancato di rispetto ai compagni, non giochi dal primo minuto”, gli disse Bigon. La partita terminò in pareggio, Diego entrò al 60′, si andò ai rigori ma il Napoli perse 5-3!

spartak mosca

Fonte : PositanoNews.it