Gemellaggio fra la Pro Loco Scala Costa d’ Amalfi con la Pro Loco di Aversa

0
35

Scala, Costiera amalfitana . Sabato 18 settembre 2021, una delegazione della Pro Loco Scala Costa…

Scala, Costiera amalfitana . Sabato 18 settembre 2021, una delegazione della Pro Loco Scala Costa d’Amalfi, guidata dal Presidente Luigi Giordano, è stata ospite della Pro Loco di Aversa, per formalizzare un gemellaggio tra le due associazioni, teso alla riscoperta ed alla valorizzazione turistico-culturale di un passato di storia comune iniziato in epoca normanna. A quei tempi, infatti, risale la nascita nella città di Aversa del quartiere chiamato ” la scalella “, toponimo medioevale di piccola Scala, ove si era insediata una piccola comunità scalese. L’evento è stato egregiamente organizzato dalla Pro Loco di Aversa, presieduta dall’Avv. Rosanna Santagata. L’incontro è iniziato con la visita al ricco centro storico della città, costituito da antichi palazzi nobiliari, dalle sessanta chiese, dal maestoso castello aragonese, dai resti delle cinta murarie e dalle imponenti porte. La visita è stata affidata all’Avv. Pasquale Fedele, Presidente Emerito della Pro Loco di Aversa, che ha brillantemente illustrato le bellezze storico-artistiche della città. L’illustrazione delle eccellenze enogastronomiche è stata, invece, a cura dell’imprenditore Franco Candia. La degustazione dello “scarpariello”, della mozzarella aversana e della “polacca” è avvenuta presso il noto ristorante “La Contrada”, che ha preparato con maestria i gustosi piatti. La giornata si è conclusa con la consegna, a suggello del gemellaggio, di una pergamena al Presidente della Pro Loco Scala, che ha ricambiato con una ceramica realizzata da un artista locale scalese, riproducente il S. Giorgio, guerriero normanno, rappresentato negli affreschi della Cripta della SS. Annunziata di Minuta in Scala.

Fonte : PositanoNews.it