Calcio, presentazione del San Vito Positano. Talamo “Un ritorno alle origini”. Emozioni per Vito Palumbo

0
399

Positano, Costiera amalfitana. Grande festa questa sera in diretta con Positanonews, dalle ore 21.00, la…

Positano, Costiera amalfitana. Grande festa questa sera in diretta con Positanonews, dalle ore 21.00, la Polisportiva San Vito Positano ha presentato la squadra di calcio, che si è riuscita a costruire all’ultimo minuto . I cittadini auspicano in risultati positivi per quest’annata 2019/2020 e si affidano al talento delle giovani promesse. L’evento sarà ospitato dal Music On the Rocks, la discoteca fulcro dell’estate . Antonio Guida il presidente è entusiasta “Sentiamo la gente vicino, volevamo recuperare il rapporto col territorio ” Un momento di divertimento nel tempio del By Night di Peppe Russo, con Mario Iovieno, poi un eccezionale rinfresco preparato dallo chef Nunzio Spagnuolo del Rada Restaurant. Questo ottobre sembra ancora estate qui nella cittadina della Costa d’ Amalfi. Sentiamo Gianmaria Talamo che sintetizza lo spirito della squadra “Con Enzo De Lucia prima di fare qualche spettacolo coi Murattori diciamo “Per Pasetano” ed è questo lo spirito che ci anima, essere tutti per Positano, per il nostro paese.. Quello che mi ha colpito è che molti della dirigenza sono ex giocatori, dei tempi eroici, erano i nostri miti, quando noi giocavamo sulla sabbia a piedi scalzi, ma sopratutto i più anziani, come Grassi, che lascia stupefatti.. Importante è che vi sia lo sport, il calcio, la comunità “. Abbiamo sentito anche l’assessore Raffaele Guarracino “Come ha detto il sindaco De Lucia, non faremo morire il calcio “. Francesco Fusco , vicesindaco “Ho partecipato alla prima società e sono rimasto anche nella seconda, credo nello sport e nelle attività sociali che devono essere sostenute” Il mister ci spiega tecnicamente il campionato, un momento di calo nelle ultime partite che bisogna riscattare , anche se la prossima è con la più forte del girone, il Pontecagnano a Salerno, la squadra cambia ancora e deve essere amalgamata, ma c’è . Obiettivo salvezza? “Tutto può essere , non ci poniamo obiettivi”. Emozioni per il capitano Vito Palumbo, il portiere che è tornata a casa dopo un’anno “Per me è un’emozione forte e sono orgoglioso di giocare col San Vito”.  Non mancavano le “pasionarie” Paola Fusco e Marinella Mazzacano , tutta la dirigenza e Tanti altri alcuni sentiti dal direttore Michele Cinque e Leopoldo De Luise operatore che ringraziamo .

Fonte : PositanoNews.it