Scala, domenica 7 luglio i 25 anni di Sacerdozio di padre Enzo Fortunato, direttore Sala stampa Assisi. Arriva Eddy Oliva

0
82

Scala, nel centro più antico della Costa d’ Amalfi , a pochi passi da Ravello,…

Scala, nel centro più antico della Costa d’ Amalfi , a pochi passi da Ravello, si feesteggia questa domenica 7 luglio i 25 anni di Sacerdozio di padre Enzo Fortunato, direttore Sala stampa Assisi.

A sorpresa abbiamo visto Eddy Oliva, grandissimo cantante originario della Costiera amalfitana, che si sta facendo valere all’estero. Su facebook, instagram, twitter e you tube di Positanonews.it alcuni cmomenti dell’evento.

Nel Duomo di San Lorenzo alle 18 la celebrazione eucaristica di ringraziamento  presieduta dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, con la partecipazione dell’arcivescovo Orazio Soricelli, di numerosi sacerdoti diocesani, dei frati del Sacro Convento di Assisi, dei francescani secolari . Dopo la celebrazione un momento di festa e di condivisione fraterna.

Originario di Scala, Enzo Fortunato, giornalista e direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, del mensile San Francesco Patrono d’Italia e del portale sanfrancesco.org. Frate minore conventuale di Assisi. E’ stato professore presso la Pontificia Università Antonianum, l’Istituto Teologico di Assisi e la Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura. Padre spirituale dei giovani postulanti dal 1995 al 2004. Ha ideato la collana “Orientamenti formativi francescani” edita dal Messaggero. Nel marzo 2012 con il volume “Siate amabili”, prefazione del Cardinale Gianfranco Ravasi, riceve il premio internazionale di giornalismo “Biagio Agnes”. Per l’edizioni Mondadori nel 2014 pubblica “Vado da Francesco”. Dirige dal 2005 la rivista “San Francesco patrono d’Italia”, edita dai frati del Sacro Convento di Assisi, arrivata a stampare fino a 100.000 copie. Il mensile è tradotto in inglese e arabo ed è pubblicata anche in cinese e braille. Tiene seminari e conferenze in Italia e all’estero su francescanesimo e comunicazione. E’ stato collaboratore dell’Osservatore Romano e scrive per Avvenire, Corriere della Sera e La Repubblica. Da giugno 2011 tiene una rubrica che va in onda ogni sabato mattina alle 8.20 su Rai1 dal titolo “Tg1 Dialogo”. Delicate e significative le sue missioni per progetti umanitari e di solidarietà nella ricerca della pace e del bene comune in: Brasile, Cina, Colombia, Cuba, Egitto, Giordania, India, Iraq, Kenya, Messico, Norvegia, ONU, Palestina, Perù, Russia, Stati Uniti America, Sri Lanka e Tibet.

Gli auguri da parte della redazione di Positanonews.

Fonte : PositanoNews.it