Ravello, Chiunzi. Maxi tamponamento a catena, coinvolto anche un ciclista. Sfiorata la tragedia

0
25

Ravello, Costiera Amalfitana. Sul Valico di Chiunzi maxi tamponamento a catena tra  due auto, un…

Ravello, Costiera Amalfitana. Sul Valico di Chiunzi maxi tamponamento a catena tra  due auto, un furgone, un motociclo ed un ciclista.

E’ bastato un giorno di pioggia per causare non pochi disagi alla viabilità e ai cittadini stessi. Dopo i massi che questa notte sono nuovamente caduti sulla S.S. 163 tra Piano di Sorrento, Vico Equense e Positano, anche a sul Valico di Chiunzi, zona Ravello, i problemi non mancano.

Una vera catena di Sant’Antonio  ha coinvolto ben 5 mezzi.

Si sono scontrate dapprima le vetture, due auto ed un furgone, poi è andato giù anche il ciclista che era fermo, ma è stato travolto dalla una delle vetture che aveva impattato dapprima nel furgone ed infine il motociclo.  Per il momento è il ciclista ad aver avuto la peggio, dato che è stato prontamente portato in ospedale per una frattura alla gamba.

La dinamica dell’incidente non è chiara, ma si da per scontato di uno slittamento delle ruote, dato l’asfalto bagnato.

Sul posto i Carabinieri che stanno indagando sulle cause di questo maxi incidente, che poteva diventare una tragedia. Pronto l’intervento del 118 per soccorrere i malcapitati. Non conosciamo le condizioni di salute degli altri autisti, ma come già detto, è il ciclista a riportare le ferite più importanti.

Seguiranno aggiornamenti.

Fonte : PositanoNews.it