Rassegna estiva culturale a Le Axidie. Da Giovedì tanti autori presenteranno i loro libri nel Hotel più bello di Vico Equense

0
81

Parte l’11 luglio la Seconda Edizione della Rassegna Estiva “Ubik Vista Mare 2019 – autori…

Parte l’11 luglio la Seconda Edizione della Rassegna Estiva “Ubik Vista Mare 2019 – autori alle Axidie” a cura della Libreria Ubik di Vico Equense in collaborazione con l’Hotel and Resort Le Axidie. Una rassegna letteraria che proporrà incontri con autori di chiara fama sul panorama nazionale italiano.

Una proposta che tocca diversi temi e livelli di approfondimento. Cerca anche una certa leggerezza, ma sempre con l’obiettivo di offrire qualcosa che resti e che faccia pensare.

Primo ospite sarà Aldo Cazzullo, editorialista del “Corriere della Sera”, giornalista e saggista, l’11 luglio alle ore 21.00 insieme con la giornalista del “Roma” Armida Parisi per la presentazione del libro “Giuro che non avrò più fame”.

eventi alle axidie

“Anche oggi siamo un Paese da ricostruire. Vediamo come abbiamo fatto l’altra volta”.

Partendo da questa riflessione l’autore in queste pagine racconta l’anno-chiave della Ricostruzione, il 1948. Lo fa passando per le figure centrali di quegli anni: non solo politici ma anche rappresentanti della società civile, del cinema, della letteratura e dell’arte. Un capitolo è dedicato anche al ruolo fondamentale che hanno avuto le donne nella Ricostruzione.

“Tutto sarà perfetto” per la serata del 18 luglio con Lorenzo Marone, scrittore. La professoressa Giovanna Domestico ci “porterà” a Procida dove Andrea e suo padre vivranno i due giorni più belli della loro vita, riconciliandosi: tra di loro, con sé stessi, con l’isola: “eravamo io e lui ai piedi del Tirreno, con tutta l’isola, la nostra isola, e con il passato, alle spalle”!

Chiude gli appuntamenti di luglio Antonella Cilento, scrittrice ed insegnante di scrittura creativa, il 25. La sua è una storia ambientata a Napoli, in un futuro non troppo lontano, ahi noi, dove i libri vengono vietati e dove i figli che nascono si chiamano Fedez e Lopez.

“Cernecchia ora aveva le lacrime agli occhi: sono cresciuta senza la mia mamma a causa dei libri e del suo errore. Perché lei credeva che lottare per un’idea fosse importante. E invece le idee sono il male! Non ve lo dirò mai abbastanza: voi NON dovete avere idee!”.

“Non leggerai”, titolo del libro della Cilento, sarà presentato dalla giornalista de “Il Mattino” Donatella Trotta che aprirà anche gli incontri di agosto con Valeria Parrella ed il suo ultimo romanzo “Almarina”, il 29 agosto.

Elisabetta, nata vedova, insegna a Nisida. Almarina, nata orfana, è appena arrivata. Il loro incontro le tira fuori dal dolore e dal carcere. “Almarina non aveva ricordi così ed era vestita di carta ma possedeva la luce del futuro negli occhi: e il futuro comincia adesso”.

L’ultimo appuntamento per l’estate 2019 sarà con Chiara Francini, attrice di teatro e cinema e scrittrice.

 

La scrittrice sarà presente il 7 settembre insieme alla Direttrice della Libreria Ubik di Vico Equense, Giovanna Starace ed al giornalista Pierluigi Fiorenza per raccontare la storia di un amore, quello vero, quello con la A maiuscola.

“Noi donne – ha dichiarato Chiara Francini – siamo madri anche dell’amore che proviamo, come la dea Kali, con una mano facciamo una carezza, con l’altra avvolgiamo o tappiamo una mancanza, ma quando idealizziamo un oggetto d’amore siamo anche capaci di sopportare e ci dimentichiamo però di capire che in realtà l’amore deve essere sinonimo di gioia, di realizzazione”.

Tutti gli incontri si svolgono presso l’Hotel and Resort Le Axidie, Marina di Seiano, e sono ad ingresso libero.

Fonte : PositanoNews.it