Polisportiva Vico Equense Basket, manca poco per la prima giornata di campionato: la Preparazione

0
17

Ci siamo, manca ormai meno di una settimana alla prima giornata di campionato! Anche quest’anno…

Ci siamo, manca ormai meno di una settimana alla prima giornata di campionato! Anche questanno la Polisportiva Vico Equense Basket si appresta a disputare il campionato di promozione che lha vista protagonista nella stagione scorsa terminata solo al termine di una gara 3 punto a punto in semifinale playoff. Roster leggermente rimaneggiato rispetto a quello dello scorso anno.

Causa motivi lavorativi escono dal gruppo Catuogno e Perillo, due veterani importanti che lanno scorso hanno disputato unottima stagione. Oltre a loro due da segnalare anche Acone e Esposito che sono reduci dagli infortuni subiti nel finale della passata stagione e che saranno ancora out per qualche mese.

Mercato trasferimenti in entrata, dunque, bollente. Dopo aver ingaggiato il coach Orazzo, la Polisportiva è riuscita ad aggiudicarsi le prestazione di Ciro Palombo, Marco Starace, Aldo Accardi e Piero La Marca. Il primo è un ragazzo classe 2001 che andrà a rimpinguare il reparto under questanno composto da lui, Guida e D’Angiolo. Gli altri 3 provengono dalla società di SantAntonio Abate che nella passata stagione ha disputato il campionato di serie D.

La società ha messo a disposizione del coach un ampio roster competitivo allinterno del quale ci sarà da lottare per un posto in squadra.

Di seguito una dichiarazione dei neo-acquisti della Polisportiva Vico Equense:

Palombo: È stata sicuramente una bellissima esperienza approcciarmi a questa nuova squadra. Senza ombra di dubbio è una società bene organizzata, con persone preparate e carismatiche.   Sarà sicuramente un’esperienza formativa sia dal punto di vista sportivo che personale. Sono carico e determinato ad iniziare questa nuova avventura nel migliore dei modi. Sono entusiasta di tutto ciò.

Starace: Ho avuto unottima impressione sia del gruppo che dei singoli. Alcuni giocatori erano già miei amici fuori dal campo e questo ha aiutato la mia integrazione. Siamo, secondo me, unottima squadra ma i risultati verranno solamente tramite tanto sacrificio allenamento dopo allenamento. Non mi piace tanto parlare di me, quindi aspetto tutti i tifosi al palazzetto per far parlare il campo!.

Accardi:Ho trovato un ottimo ambiente e un progetto molto ambizioso. Fin dal primo giorno i compagni di squadra mi hanno accolto con grande entusiasmo facendomi sentire subito a casa. Tutte le volte che ho affrontato Vico come avversario mi hanno sempre colpito due cose: il pubblico numeroso e caloroso che rendeva molto difficile fare risultato positivo, e una squadra sempre agguerrita e affiatata. Sono contento della scelta fatta e credo che il roster è stato costruito in maniera intelligente, abbiamo ogni ruolo ben coperto da validi giocatori. Sarà un campionato molto lungo, sono convinto che possiamo dire la nostra e raggiungere risultati importanti”.

La Marca: Sono molto felice di essere un membro di questa che mi è stata presentata come una vera e propria ‘famiglia’ composta da tante splendide persone. Anche se sono da poco qui con questa società, mi sono subito accorto che abbiamo tanto potenziale per rendere il meglio possibile in quest’annata sportiva e puntare diritti verso quelli che sono i più alti obiettivi. Non vedo l’ora che inizi il campionato e di impegnarmi per portare la mia esperienza al servizio del coach e della squadra. Mi hanno anche parlato del calore della tifoseria di casa e sono sicuro che ci darà una grande mano ad affrontare i momenti di difficoltà in campo. Detto ciò, non resta che correre, sudare e onorare la maglia”.

Per quanto riguarda il precampionato, la Polisportiva ha disputato due amichevoli contro Gragnano (prima divisione) e Crazy team Scafati (promozione) raccogliendo due vittorie.

Domenica 13 ottobre, alle ore 18:30, ci sarà la prima partita stagionale contro Città Vesuviana, società già incontrata lanno scorso con due vittorie da parte dei costieri. La stagione si prospetta di gran livello e, come lanno scorso, anche il pubblico farà di sicuro la sua parte. Appuntamento per domenica al Palazzetto dello Sport, ore 18:30!!!

Fonte : PositanoNews.it