Pianisti dagli Usa e dall’Estremo Oriente in Costiera

0
124

         Artisti esponenti di importanti scuole pianistiche internazionali si alterneranno nella seconda parte del 24esimo cartellone…

         Artisti esponenti di importanti scuole pianistiche internazionali si alterneranno nella seconda parte del 24esimo cartellone dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival, tra masterclass e concerti, fino al 29 luglio. A Palazzo Mezzacapo di Maiorivenerdì 19 luglio (ore 21, ingresso libero), suonerà James Giles, professore della Northwestern University, spaziando da Schubert a Godowsky.

         Tappa ad Amalfi per il concerto del giorno seguente, quando il Museo Diocesano ospiterà un “Faculty Gala” con le esibizioni di HongXu (Wuhan Conservatory of Music), MichaelCoonrod (Interlochen Academy of Music),ChiWu (Sichuan Conservatory),InnaFaliks (University of California), ThomasRosenkranz (University of Missouri, Kansas City).

        La settimana del festival si concluderà nella chiesa di San Domenico a Maiori, dove Chen-Shen Fan si aggiungerà ad Hong Xu e ThomasRosenkranz(domenica 21). Nella stessa splendida chiesa in stile barocco, lunedì 22 luglio si esibiranno la pianista Inna Faliks, in carica all’Università della California, e Hie-Yon Choi dell’Università Nazionale di Seoul. Spazio ai migliori allievi selezionati tra i partecipanti alle rinomate masterclass del festival, mercoledì 24 luglio, per il “Young Artists Recital” ospitato a Minori presso il Largo Solaio de’ Pastai.

         In collaborazione con il Ravello Festival, due pianisti di calibro internazionale come Jerome Lowenthal e Ursula Oppens saranno in concerto nella Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo, giovedì 25 luglio, alle ore 21, a conclusione di una giornata di masterclass. Sarà ancora Maiori ad ospitare i due eventi successivi, i recital di Chi Wu e di Chun-Chieh Yen, il 26 nella chiesa di San Domenico, e dei pianistiMichael CoonrodChen-Shen FanTonia Miki con il soprano Anais Kelsey-Verdecchia, il 27 a Palazzo Mezzacapo.

         Gran finale con la partnership del Ravello Festival: il 29 luglio, a mezzanotte, un imperdibile “Piano Thunderstorm” sul palco del Belvedere di Villa Rufolo impegnerà Michele Campanella alla direzione di un concerto per otto pianoforti e ventiquattro pianisti.

Fonte : PositanoNews.it