Ospedale Amalfi – Sorrento: Ancor più precario Castiglione di Ravello escluso dal bando

0
26

Dopo la pubblicazone da parte di Soresa del bando per l’ospedale unico in Costiera amalfitana…

Dopo la pubblicazone da parte di Soresa del bando per l’ospedale unico in Costiera amalfitana e Penisola sorrentina, il presidio Castiglione di Ravello è sempre più in bilico.

Circa 65 milioni di euro è l’importo stimato per un’opera da 200 posti letto, destinata a rivoluzionare il comparto sanitario in un’area geografica che comprende sette comuni: Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant’Agnello, Sorrento, Massa Lubrense e Positano.

Prende corpo, dunque, il progetto per realizzare l’ospedale unico di Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina: ora barcolla ancor di più il futuro del presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello “Costa d’Amalfi”, che non viene nemmeno menzionato nel bando reso pubblico nella giornata di ieri.

I progetti sanitari per la Costiera, però, lasciano dubbi sul futuro del presidio del “Ruggi”, che perde altri utenti, a beneficio dell’Asl di Napoli. Ed ora, al “Costa d’Amalfi”, ci si chiede qual è il futuro della struttura.

Tratto da La Città di Salerno

Fonte : PositanoNews.it