Nuoto, impresa per un medico-atleta: guarisce dal Covid e partecipa alla gara Capri-Napoli

0
41

Maurizio Mastrorilli, medico-chirurgo del Reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale di Nocera Inferiore “Umberto I”, ha…

Maurizio Mastrorilli, medico-chirurgo del Reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale di Nocera Inferiore “Umberto I”, ha voluto rimettersi in gioco partecipando alla Maratona del Golfo, la Capri-Napoli, per lanciare un importante segnale: “Rialzarsi, non lasciarsi andare”. Mastrorilli durante l’epidemia è sempre stato in prima linea in reparto e nonostante tutte le precauzioni, si è contagiato. Rimasto per oltre un mese in isolamento allo Scarlato di Scafati, una volta ritornato alla normalità ed aver ripreso a lavorare in sala operatoria, ha deciso di tornare a praticare anche la sua antica passione, il nuoto. Da qui la scelta di prendere parte alla gara di 36 chilometri a mare aperto che si può svolgere solo se si ha una grande personalità e si è mossi da una forte mentalità.

 

 

Fonte : PositanoNews.it