L’olio del Patriarca: la visita al Frantoio. Scopriamo l’oro giallo di Montechiaro

0
25

Vico Equense ( Napoli ) . Alla scoperta delle risorse del territorio. Partiamo da Piano…

Vico Equense ( Napoli ) . Alla scoperta delle risorse del territorio. Partiamo da Piano di Sorrento per Vico Equense, destinazione l’oro giallo di Montechiaro.  Prima di Seiano ci inerpichiamo per Montechiaro in uno scenario spettacolare, con una vista mozzafiato . In questo borgo meraviglioso, immerso nel verde, visitiamo il frantoio Ferraro. Troviamo una famiglia operosa e impegnata nella produzione . Questo 2020 non è dei migliori, non solo per il Covid, che ha frenato l’economia e i consumi, anche la produzione è limitata, ma quello che vediamo è straordinario. Giungiamo nel momento “clou” della lavorazione e  vediamo sgorgare , come oro, il prodotto delle olive del territorio. Il profumo , il colore, la densità evidenziano ad occhio profano la qualità di questo che è considerato uno dei migliori oli della Campania.

Il frantoio  nasce nel 1948, quando il nonno Nicola si trasferisce a Montechiaro e rileva un’azienda agricola con circa due ettari di uliveto. Da qui l’esigenza di installare un piccolo frantoio per la lavorazione delle proprie olive.

Il figlio Vincenzo nel 1952 decide di realizzare un impianto più moderno e con maggiore capacità produttiva, frantoio che per circa 26 anni rimane il punto di riferimento dei suoi amici contadini. Nel 1978, ormai stanco di una lunga vita di fatica, Vincenzo passa il testimone al figlio Nicola. Così Nicola porta avanti la tradizione e nel 1993, con la giovane moglie Pia, che con lui condivide la scelta di continuità, modernizza l’impianto, e che ora lei porta avanti con i figli .

E non solo: negli anni successivi nasce prima un punto vendita e poi, successivamente, il ristorante Dal Patriarca: una splendida terrazza immersa nel verde che affaccia sul mare (sempre a Montechiaro) e dove è possibile assaggiare piatti tradizionali preparati esclusivamente con prodotti genuini e, ovviamente, con l’olio extravergine del Frantoio Ferraro.

Perchè il Patriarca? E qui Pia ci rivela un segreto “E’ stata un’idea nata da Ciro Ruggiero che festeggiò i 50 anni di mio marito in grande stile, in quell’occasione parlò di Patriarca e quel nome poi è stato scelto per l’attività”.  Ciro Ruggiero è stato un personaggio straordinario, arguto, goliardico, geniale, le sue iniziative sono state fra le più belle, creative e genuine della Penisola Sorrentina. Sapere che da un suo spunto è nato questo nome per noi è stata un’emozione e un riandare alla memoria a momenti di gioia e atmosfere uniche in un contesto straordinario come solo il Patriarca può offrire .

L'olio del Patriarca: la visita al Frantoio

L’azienda agricola Patriarca è un’azienda a conduzione familiare che si estende per circa 15 ettari di terreno pianeggiante collinoso, nel territorio di Esperia in località Badia. Le coltivazioni presenti nell’azienda sono vari, nei terreni seminativi vengono prodotti foraggi e in quelli collinosi e boschivi sono presenti uliveti. L’azienda è presente da più generazioni con una continuità negli anni con diversi settori legati all’agricoltura come allevamento bovino di produzione propria con punto vendita, produzione di latte vaccino, coltivazioni stagionali di ortaggi , ecc. negli ultimi anni l’azienda si è concentrata nella produzione dell’ olio. Tant’è che nell’azienda è presente un uliveto di circa 5 ettari di terreno, situato in una zona collinosa, circondata da zone boschive.
L’uliveto è caratterizzato da circa seicento piante di olivo di più varietà, come l’itrana, il leccino, il moraiolo e il frantoio. Varietà di ulivo che permette una raccolta dilazionata nei mesi di ottobre e novembre in base alla fase di maturazione. La raccolta avviene tempestivamente ai tempi di maturazione, a cui fa seguito una immediata molitura per garantire una produzione di olio che possiede caratteristiche ottimali da un punto di vista organolettico. Questa procedura fa si che l’olio prodotto sia un olio extra vergine di oliva di ottima qualità che soddisfa le esigenze dei clienti.
L’ azienda è fornita di un frantoio proprio a continuo a freddo per soddisfare le proprie esigenze di molitura. Da qui sgorga l’oro giallo che viene scelto dai migliori intenditori del settore.  Nell’azienda trovate anche tanti altri prodotti legati alle attività agricole sani e genuini.

L'olio del Patriarca: la visita al Frantoio
L'olio del Patriarca: la visita al Frantoio
L'olio del Patriarca: la visita al Frantoio

Vi consigliamo di prenotare

331 735 6786

Fonte : PositanoNews.it