Il Costa d’Amalfi vince ad Avellino. La decide Lettieri all’89’ su rigore

0
9

Un finale thrilling, ma una vittoria importantissima. Il Costa d’Amafi espugna il Roca di Avellino…

Un finale thrilling, ma una vittoria importantissima. Il Costa d’Amafi espugna il Roca di Avellino e lo fa con un rigore di capitan Lettieri ad un minuto dalla fine.

Campo davvero difficile, reso complicato dalla pioggia che non ha di certo favorito i giocatori.
Prima frazione di gara abbastanza equilibrata, con i costieri che provano a fare la gara, mentre i padroni di casa a colpire in ripartenza.
Le migliori occasioni capitano a Catalano, pallonetto dai 25 metri, troppo alto, con il portiere fuori dai pali, poi a Lettieri, botta dai 20 metri deviata in tuffo da Parisi, e con Apicella, che penetra da sinistra e calcia sul primo palo, palla parata dal portiere.

Nella ripresa i biancazzurri provano ad alzare il baricentro, ma le maglie dei padroni di casa si chiudono ad ogni imbucata.
Buona occasione per Lettieri su punizione, ma Parisi è attento e non si fa sorprendere.

Il finale diventa un arrembaggio degli uomini di mister Ferullo, ed a un minuto dallo scadere Senatore si vede respingere con un braccio una conclusione dal limite dell’area: rigore.
Dal dischetto capitan Lettieri non sbaglia e spiazza Parisi, regalando ai suoi una vittoria fondamentale per rimanere agganciati al treno di vertice.

Una vittoria al fotofinish, dopo una gara difficile, giocata su un campo davvero duro.
Adesso peró è tempo di riposare, anche perchè si sono giocate tre gare in una settimana. Alla ripresa bisognerà preparare un’altra gara difficile, quella contro la Scafatese, che sarà di scena al San Martino sabato pomeriggio.

Fonte : PositanoNews.it