Elezioni Emilia Romagna: commissario della Fondazione Ravello Mauro Felicori eletto in consiglio regionale

0
49

Il centrosinistra di Stefano Bonaccini ha vinto contro la Lega di Matteo Salvini in Emilia…

Il centrosinistra di Stefano Bonaccini ha vinto contro la Lega di Matteo Salvini in Emilia Romagna. Le elezioni regionali del 27 gennaio hanno invertito il trend degli ultimi tempi, con la prima vera sconfitta della Lega, cosa che potrebbe avere dei risvolti nei prossimi mesi.

Tra gli eletti in consiglio regionale spunta anche il nome di Mauro Felicori, commissario della Fondazione Ravello: quest’ultimo ha raccolto oltre 5000 mila voti.

Questi sono tutti gli eletti in consiglio regionale dell’Emilia-Romagna che si aggiungono a Stefano Bonaccini e Lucia Borgonzoni.

PARTITO DEMOCRATICO: Raffaele Donini, Marilena Pillati, Francesca Marchetti, Stefano Caliandro, Antonio Mumolo (Bologna), Palma Costi, Luca Sabattini, Francesca Maletti (Modena), Alessio Mammi, Ottavia Soncini, Andrea Costa (Reggio Emilia), Barabara Lori, Massimo Iotti (Parma); Katia Tarasconi (Piacenza), Marcella Zappaterra, Marco Fabbri (Ferrara), Manuela Rontini, Andrea Corsini (Ravenna), Lia Montalti, Massimo Bulbi (Forlì-Cesena), Emma Petitti, Nadia Rossi (Rimini).

LISTA BONACCINI PRESIDENTE: Mauro Felicori (Bologna), Giulia Pigoni (Modena), Stefania Bondavalli (Reggio Emilia) EMILIA-ROMAGNA CORAGGIOSA: Elly Schlein (Bologna e Reggio Emilia). Primo dei non eletti Igor Taruffi (Bologna).

EUROPA VERDE: Silvia Zamboni (Bologna).

LEGA: Michele Facci, Daniele Marchetti (Bologna), Stefano Bargi, Simone Pelloni (Modena), Maura Catellani, Gabriele Delmonte (Reggio), Fabio Rainieri, Emiliano Occhi (Parma), Matteo Rancan, Valentina Stragliati (Piacenza), Fabio Bergamini (Ferrara), Andrea Liverani (Ravenna), Massimiliano Pompignoli (Forlì-Cesena), Matteo Montevecchi (Rimini).

FRATELLI D’ITALIA: Marco Lisei (Bologna), Michele Barcaiuolo (Modena), Giancarlo Tagliaferri (Piacenza).
FORZA ITALIA: Vittorio Sgarbi (Bologna). Prima dei non eletti Valentina Castaldini.
MOVIMENTO 5 STELLE: Silvia Piccinini (Bologna), Giulia Gibertoni (Modena).

Fonte : PositanoNews.it