Conferenza dei Sindaci Costa d’ Amalfi. Sul problema personale medico Ospedale di Castiglione ecco come stanno le cose

0
83

Amalfi ( Salerno ) . Conferenza dei Sindaci Costa d’ Amalfi. Sul problema personale medico…

Amalfi ( Salerno ) . Conferenza dei Sindaci Costa d’ Amalfi. Sul problema personale medico Ospedale di Castiglione ecco come stanno le cose  . A mandare una nota di chiarimento per tutta la Costiera amalfitana, a Positanonews, è il sindaco di Minori Andrea Reale delegato alla sanità-

Oramai con cadenza predefinita, gli allarmi sull’Ospedale “Costa d’Amalfi” di Castiglione di Ravello si susseguono a dispetto della loro perdurante vacuità. Stavolta il pretesto è una rivendicazione lavorativa di alcuni specialisti cardiologi, da cui si trae spunto per le consuete ingiustificate lamentazioni. Nessuno, se non qualche complottista di mestiere, paventa declassamenti o ridimensionamenti del nostro presidio, al quale la Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi seguita a dedicare la consueta incessante attenzione. Nessuno mette in discussione la classificazione di “ospedale in zona disagiata” prevista dal piano ospedaliero regionale, ma anzi si continua a lavorare per la definitiva attuazione della disposizione, con i venti posti-letto ivi contemplati. Spacciare una questione sindacale per una minaccia di impoverimento dei servizi sanitari è indice di scarsa capacità di analisi o, peggio, di poca correttezza politica. Onestà vorrebbe, viceversa, che fosse riconosciuto il concreto impegno delle amministrazioni locali e del Presidente Vincenzo De Luca quale commissario straordinario a tutela del diritto alla salute di tutti i cittadini. Il nostro ospedale funziona e continuerà a funzionare, curando malattie e salvando vite, a dispetto di chi si augurerebbe il contrario. Spetterà al Direttore Generale la risoluzione della vertenza con il personale medico, così come spetterà agli utenti e a nessun altro il giudizio sull’efficienza della sanità in costiera, al di là di qualsiasi pretestuoso e strumentale allarmismo.

Fonte : PositanoNews.it