Ancora un premio per Amelia Cuomo , la pasta di Gragnano ha un’imprenditrice brillante

0
29

Gragnano ( Napoli ) Oggi il primo piano di “Enogastronautanews” , la rubrica di “Food…

Gragnano ( Napoli ) Oggi il primo piano di “Enogastronautanews” , la rubrica di “Food , Travel , Tourism & Wine” di Positanonews, il primo giornale online della Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina, è dedicato ad Amelia Cuomo, CEO di Pasta Cuomo,  un’imprenditrice brillante che dai Monti Lattari e dalla Campania oramai è diventata un punto di riferimento nel mondo, ha vinto il “Giuliana Bertin Communication Award 2021”, un riconoscimento speciale nell’ambito del Premio “GammaDonna”. Il premio è stato conferito all’imprenditrice che meglio ha saputo raccontare e comunicare la propria innovazione di impresa sui canali on e offline, “grazie alla sua straordinaria capacità nel valorizzare eredità e identità dell’unica tra le più antiche famiglie pastaie di Gragnano ancora attive, facendo ricorso a un mix innovativo di storia, tecnologia, promozione del territorio, per raccontare la pasta da diverse prospettive”, ha spiegato Marco Parenti CEO di Valentina Communication, l’agenzia che ha ideato il premio. La trasmissione è stata trasmessa domenica 21 novembre sui canali social QVC e GammaDonna e in differita sui canali televisivi QVC 32 del DT e 475 di SKY. “Aver conseguito questo riconoscimento – ha spiegato Amelia Cuomo – è stata un’emozione grandissima e mi dà il giusto coraggio per affrontare nuove sfide. Questo premio rappresenta una gratificazione per il lavoro svolto in questi anni, anche perché arriva a completamento della realizzazione delle attività facenti parte del nostro modello di business innovativo. Essere un’imprenditrice mi ha sempre dato grandi soddisfazioni, ma si deve mettere in conto che occorre lavorare di più e riuscire a pensare quello che gli altri non pensano, fuori dagli schemi. Io continuerò a farlo con quella semplicità e quell’amore verso la mia terra che mi ha sempre contraddistinta. Nel frattempo sono davvero felice di aver rappresentato la mia Gragnano in questo modo. Non potevamo desiderare di meglio”.

Fonte : PositanoNews.it