Al via la Luminaria di Praiano: 3 mila fiaccole accese in piazza. Gli eventi in Costiera tra Maiori, Cetara, Vietri e Ravello

0
27

Al via la Luminaria di Praiano: 3 mila fiaccole accese in piazza. Gli eventi in…

Al via la Luminaria di Praiano: 3 mila fiaccole accese in piazza. Gli eventi in Costiera tra Maiori, Cetara, Vietri e Ravello. Al via le Luminaria di Praiano, uno degli eventi più suggestivi di tutta la Costa D’Amalfi, ben 3000 fiaccole accese nella piazza più panoramica della Costiera e sullo sfondo Amalfi da una parte, Positano dall’altra.  Da questa sera e fino al 4 di Agosto. Sempre a Praiano  il “Walking Tour” con escursioni tra arte e natura.  A Maiori il Teatro sul Mare, a Cetara Le Notti Azzurre.  Il tutto nel rispetto delle norme di sicurezza. A Vietri il “GIOCAVIETRISULMARE”.  A Ravello l’Orchestra del San Carlo.

Non mancheranno le Luminaria di San Domenico a Praiano, si tratta di uno degli eventi più suggestivi della Costiera Amalfitana con ben 3000 luci sulla panoramica Piazza di San Gennaro a Praiano. L’evento che si svolge da secoli è dedicato a San Domenico di Guzman. Da oggi e fino al 4 di Agosto, alle ore 21 e 30, il suono delle campane del Convento di Santa Maria a Castro e della Chiesa di San Gennaro situata nell’omonima Piazza dalla quale si domina la Costiera e la coreografia curata dai “Ragazzi della Luminaria” daranno il via all’accensione delle 3000 candele posizionate lungo il decoro del pavimento maiolicato della piazza. E’ un evento davvero molto suggestivo.  Inoltre Martedì 4 Agosto presso il Convento di Santa Maria a Castro/San Domenico, alle ore 7 la Santa Messa, alle ore 8 la Santa Messa Solenne. Alle ore 20 invece, presso la Chiesa di San Gennaio la Messa Solenne in onore di San Domenico di Guzman celebrata dall’Arcivescovo S.E. Orazio Soricelli.

Durante tutte le serate della manifestazione l’ingresso alla Piazza sarà obbligatoriamente a senso unico: si accederà alla piazza dalla SS 163, in corrispondenza dell’Ufficio Informazioni Turistiche, e l’uscita sarà consentita solo da via Masa in direzione via Rezzola.

Come previsto dal regolamento Emergenza Covid-19, l’ingresso in piazza San Gennaro sarà contingentato e, per permettere a tutti di partecipare alla manifestazione, verrà regolamentato anche il tempo di stazionamento in nella piazza.
PER INFORMAZIONI: Tel 089 874557 – www.luminariadisandomenico.it

A Minori il grande successo di  “Schermi D’Arte 2020”.

“L’anno in corso celebra il centenario di due grandi che hanno fatto la storia della cinematografia italiana: Federico Fellini e Alberto Sordi, indimenticati e indimenticabili.

La rassegna li ha ricordati con i film di Fabrizio Corallo e Ettore Scola a loro dedicati  per perpetuarne il genio creativo.

Ci pregiamo, inoltre, di aver reso onore alla scomparsa del Maestro Ennio Morricone – ha affermato Paola Mansi, Assessore alla Cultura del Comune di Minori – con la riproposizione del Live di “Once Upon A Time In America”  (Deborah’ s Theme) dall’Auditorium “Arturo Toscanini” di Torino, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, 24 Marzo del 2012. Contestualmente abbiamo onorato Giuliano Montaldo, grande regista italiano, che diretto da Francesco Bruni nel film “Tutto quello che vuoi”, diventa un anziano poeta”. La kermesse è stata ideata da Paolo Spirito noto programmista ed autore di programmi televisivi nazionali e si svolgerà questa sera, domani sera, fino al 31 Luglio.

Al Festival di Ravello l’Orchestra del San Carlo

Intenso il calendario del Festival di Ravello. Oggi Domenica 2 Agosto Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.30, “Quartetto Di Cremona” con Musiche di Beethoven
Mercoledì 5 Agosto, in Piazza Duomo alle ore 21 e 30 il “Deidda Quartet”. Venerdì

7 Agosto, alle ore 20 e 30, presso il Belvedere di Villa Rufolo  STEFANIE IRANYI & AHER FISH con musiche di Wagner e List. Sabato 8 Agosto, alle ore 20 e 30, sempre presso il Belvedere di Villa Rufolo, l’ORCHESTRA DEL TEATRO SAN CARLO DI NAPOLI, Direttore Juraj Valčuha Beatrice Rana, pianoforte Musiche di Beethoven. Domenica 9 Agosto, alle ore 20 e 30, BEATRICE RANA & MASSIMO SPADA con musiche di Chopin Stravinskij.

Tanti gli eventi su tutta la Costa D’Amalfi, il programma su www.girocostiera.com 

Per interviste:

Giuseppe Ragosta – Addetto Stampa del Distretto Turistico della Costiera Amalfitana – Tel 392 5967459.

Ma la Costiera valorizza il mare ed allora nei borghi eventi in spiaggia, sull’acqua, concerti all’alba, tradizioni che vedranno protagonisti la risorsa blu ed i pescatori.

 

Fonte : PositanoNews.it